Involtini di verza con zucchine, carote, tzatziki e Raspadura Bella Lodi

É facile intuire come lo tzatziki possa essere nato tra i pastori: l’ingrediente base per questa salsa cremosa infatti è lo yogurt. Si dice che questa ricetta sia nata nelle tradizioni degli antichi greci che, secondo la leggenda, per rinfrescarsi durante le giornate calde, usavano mescolare in un vaso dello yogurt con aglio acqua e pane: un intingolo che aveva proprietà sazianti ma anche rinfrescanti. Secondo altre versioni questa salsa potrebbe provenire dall’India, visto che esiste un contorno, la Raita,con le caratteristiche del piatto greco. In questo caso, il piatto si sarebbe poi diffuso nei balcani e in Grecia attraverso i Moghul o tramite i commercianti arabi.

Ingredienti

Ingredienti per 3 porzioni
  • Raspadura Bella Lodi 50g
  • carote 100g
  • zucchine scure 100g
  • zucchine gialle 100g
  • verza 6 foglie grandi
  • salsa tzatziki 50 ml
  • olio extra vergine
  • sale

Preparazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito è protetto da reCAPTCHA e la Privacy Policy e Terms of Service di Google.
Prodotto
tradizionale
italiano
Prodotto
da un solo
caseificio
Latte munto
a meno di un'ora
dal caseificio
Gusto unico
da fermenti
selezionati
Naturalmente priva di lattosio
crossmenuchevron-leftchevron-right linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram