Barchette di lattuga zuccherina con verdure e Raspadura Bella Lodi.

Nella Naturalis Historia, Plinio il Vecchio racconta che l'imperatore romano Tiberio era ghiotto di cetrioli e incoraggiò il ricorso a metodi di coltivazione che ne garantissero la presenza in tavola tutti i giorni dell'anno. In particolare, furono predisposte delle piccole serre semoventi che venivano spostate in modo da offrire sempre la migliore esposizione ai raggi del sole. In caso di gelate, venivano messe al riparo sotto i portici.

Ingredienti

Ingredienti per 3/4 porzioni
  • Raspadura Bella Lodi 80g
  • Salva cremasco selezione Bella Lodi 100g
  • ceci al vapore 120g
  • cavolo viola 50g
  • cetriolo 1/2
  • curcuma 1 cucchiaino
  • lattuga zuccherina 5/6 foglie grandi
  • olio extra vergine
  • sale
  • pepe

Preparazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito è protetto da reCAPTCHA e la Privacy Policy e Terms of Service di Google.
Prodotto
tradizionale
italiano
Prodotto
da un solo
caseificio
Latte munto
a meno di un'ora
dal caseificio
Gusto unico
da fermenti
selezionati
Naturalmente priva di lattosio
crossmenuchevron-leftchevron-right linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram